I 5 DJ più pagati nel 2014

I 5 DJ più pagati nel 2014

La rivista Forbes fa i conti in tasca ai DJ che fanno ballare migliaia di persone in tutto il mondo, ed anche quest’anno ha stilato la classifica Electronic Cash Kings. Siete curiosi di sapere quali sono i 5 DJ più pagati nel 2014? Presto detto!

5. Steve Aoki – guadagni 23 mln di dollari

Quinta posizione per Steve Aoki, figlio del celebre wrestler giapponese Rocky Aoki, con guadagni stimati in 23 milioni di dollari. Una somma di tutto rispetto e del tutto meritata, considerando la sua agenda fitta di eventi e serate negli ultimi 12 mesi.

4. Tiësto – guadagni 28 mln di dollari

L’apprezzatissimo DJ olandese Tiësto ha recentemente spostato il suo focus più su Las Vegas che su Ibiza, e con 100 show ha portato a casa la bellezza di 28 milioni di dollari in soli 12 mesi.

3. Avicii – guadagni 28 mln di dollari

Ad appena 24 anni, il giovane talento svedese Avicii quest’anno ha guadagnato ben 28 milioni di dollari e sta già lavorando al suo nuovo album, in cui troveremo una collaborazione con Chris Martin dei Coldplay.

2. David Guetta – guadagni 30 mln di dollari

David Guetta si divide tra Las Vegas ed Ibiza, ed ha recentemente collaborato con nientemeno che Lady Gaga, Britney Spears e Rihanna, ottenendo un guadagno di 30 milioni di dollari, una cifra da capogiro che tuttavia non gli garantisce il primo posto.

1. Calvin Harris – guadagni 66 mln di dollari

Il dj scozzese Calvin Harris è il primo in classifica e conferma la sua posizione di re della dance elettronica. In soli 12 mesi si è portato a casa la bellezza di 66 milioni di dollari con 125 serate, grazie anche a collaborazioni di successo con star del pop del calibro di Rihanna e Kesha.

Fonte: Forbes.com

Commenti

Loading Facebook Comments ...